Fratellanza

Un Libero Muratore è consapevole che  con i suoi fratelli egli condivide gli stessi orizzonti, ma non lo stesso cielo. Tutti remano verso la stessa direzione, ma ognuno rimane diverso e il proprio modo di vedere il mondo è unico ed inimitabile. Essere fratelli massoni significa fidarsi, significa non doversi guardare le spalle in presenza di un altro fratello. Per guidare una vettura di formula 1 occorre un brevetto speciale, poiché a quelle velocità lo sbaglio di un pilota può costare la vita agli altri concorrenti. Il possedimento del brevetto permette ai piloti di fidarsi l’un l’altro tanto quanto basta per competere, riducendo ai minimi il rischio. Allo stesso modo, la fratellanza massonica è un brevetto di onestà intellettuale che permette ai Liberi Muratori di lavorare nelle Logge con fiducia e sicurezza.